Pop Up Card

Difficoltà:
media
Tempo:
45 min

Ciao a tutti! Oggi vi presento una pop up card che ho regalato a mia sorella …ha da poco adottato due splendidi micetti e il set di Gerdasteinerdesign mi sembra perfetto per questa occasione.

Ecco il materiale utilizzato:

  1. Cartoncino Bazzil bianco
  2. Set Gerdasteinerdesign lovely cats
  3. Pattern card di Modascrap
  4. Taglierina di Impronte d’ autore
  5. Foglio acetato water resistant
  6. copic markers
  7. Colla “Nuvo” scotch biadesivo
Con la tglierina ho tagliato il Bazzil bianco a 15 cm di altezza per 31 cm di larghezza ed ho cordonato sul lato lungo a 10 cm-15 cm-25cm-30cm mentre sul lato corto a 8cm
Ho effettuato dei tagli come da foto
Ho tagliato un foglio di Modascrap a 9,5 cm di larghezza per 14,5 cm di altezza
ho incollato il foglio su un lato della mia box e ho applicato il nastro biadesivo alla linguetta
voila’ la scatolina è pronta
A questo punto ho timbrato tutti gli elementi del set di Gerdasteinerdesign con il tampone Versafine e l’ ho embossato con una polvere neutra. Ho colorato tutto con i copic marker ed ho fustellato il tutto con il set abbinato.

Per creare l’ effetto “sospeso” ho ricavato delle strisce di acetato da 3 cm di altezza per 12 cm di larghezza che ho piegato a 1,1 cm per lato creando delle linguette che ho attaccato con il nastro biadesivo alle pareti della scatolina.

Infine ho tagliato la carta di Modascrap per rivestire la parte esterna lasciando un piccolo bordo esterno di 0,5 cm
Benvenuti Romeo e Dante!!!!!! Fate i braviiiii
A questo punto ho posizionato tutti gli elementi prodotti come vedete nella foto…

Volevo riprodurre una scena tanto cara ai gattini…buttare giù dalle mensole dove amano tanto saltare tutti gli oggetti che trovano… sicuramente non tutti i gattini saranno cosi intraprendenti ma la mia è riuscita addirittura a buttare giù dal davanzale un vaso enorme ricolmo d’ acqua che conteneva una pianta di bambù sulla quale la mia piccola cola Buffy si era arrampicata durante uno dei suoi momenti di euforia in cui correva ovunque alla velocità della luce….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.